Utenti online

- LIPU Padova

Vai ai contenuti

Menu principale:

La provincia di Padova è caratterizzata da una urbanizzazione diffusa e caotica, che ha continuato e continua tuttora a spianare e svilire quei pochi scampoli di naturalità che per un motivo o per l'altro sono sfuggiti alla cementificazione. L'impressione è che il territorio agricolo sia tale solo nell'attesa di essere prima o dopo trasformato in territorio urbano.
Ecco quindi che per cercare questi ritagli di natura, circondati da una "modernità" spesso brutta, grigia e disordinata, dobbiamo effettuare una paziente ricerca cartografica, ora faciltata dalle numerose mappe satellitari disponibili su internet.
Innazitutto il corso dei fiumi, che in qualche caso fortunato offrono anse e paleoalvei di struggente bellezza; la porzione padovana della Laguna di Venezia, con quella perla preziosa e ricoperta di immondizia che è Valle Millecampi; oppure una polveriera abbandonata da 50 anni dove la natura ha ricoperto con una lussureggiante vegetazione 12 ettari dimenticati dall'uomo; e naturalmente i nostri amati Colli Euganei, così ricchi di biotobi ed habitat diversi ed affascinanti, e così assediati da ogni genere di minaccia: dall'urbanizzazione alle moto da cross, dal rilascio di fauna alloctona quali cinghiali e daini, al bracconaggio e recentemente dalla "privatizzazione" di numerosi sentieri.
Altri interessanti emergenze naturalistiche possono essere individuate consultando la carta della nostra provincia di Natura 2000, ossia quegli ambienti che ci siamo impegnati a conservare dinnazi alla Comunità Europea; le informazioni aggiornate (si fa per dire) possono essere consultate presso il sito della regione veneto http://www.regione.veneto.it/web/ambiente-e-territorio/i-siti-del-veneto

Cercheremo in questa sezione di fornire alcune informazioni su di essi, nella speranza che le loro condizioni possano essere perpetuate e migliorate. Invitiamo inoltre i lettori a segnalare i "loro" siti naturalistici preferiti: entreranno un po' alla volta a far parte della nostra raccolta padovana!

Oasi Carpanedo
Valle Millecampi
Villa Contarini
 
Torna ai contenuti | Torna al menu